Logo it.businessdailytoday.com

Come Sai Quando è Il Momento Di Assumere

Come Sai Quando è Il Momento Di Assumere
Come Sai Quando è Il Momento Di Assumere

Video: Come Sai Quando è Il Momento Di Assumere

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Come capire quando è arrivato il momento di chiudere | Filippo Ongaro 2023, Febbraio
Anonim

Mentre molte aziende intorno a te potrebbero ridimensionare o mantenere uno staff snello, la tua azienda sta producendo più lavoro di quanto tu possa gestire. Ora potrebbe essere il momento per la tua azienda di fare il passo successivo e assumere un dipendente. Se sei preoccupato per le spese e la responsabilità di espandere il tuo personale, non sei solo.

Secondo Craig Jennings, presidente di Powhatan Consulting, l'assunzione si basa sull'essere un imprenditore.

"Accogliere una nuova spesa, come assumere un dipendente, è semplicemente un investimento sul quale ti aspetti un ritorno. Le persone che riescono con successo tornano da 10 a 20 volte sul loro investimento", ha detto Jennings.

Ecco alcuni spunti di riflessione mentre calcoli il rapporto costi-benefici dell'aggiunta di un nuovo dipendente.

Quanto vale il tuo tempo? - Gli imprenditori che avviano le proprie attività, grandi o piccole, sono abituati ad assumersi tutte le responsabilità. Ciò, secondo Jennings, sta costando loro il loro tempo da "CEO".

"Il mio lavoro come coach è quello di invitare gli imprenditori a prendere un'ora al giorno per il tempo del CEO. Se puoi assumere qualcuno per fare il lavoro di $ 15 all'ora, allora puoi fare il lavoro di $ 300 all'ora", ha detto Jennings.

Il classico problema per i proprietari di piccole imprese è che sono troppo impegnati a svolgere il lavoro dei dipendenti.

"Non vogliono fare cose davvero buone perché le cose facili e urgenti sono molto più facili. Tuttavia, il lavoro che è importante è dove tutto il profitto è", ha detto Jennings.

Jennings riconosce che ci sono persone capaci che possono spegnere gli incendi in modo che gli imprenditori possano lavorare per far crescere la propria attività.

"L'unica cosa che dovresti considerare è qual è il payoff. Se assumo qualcuno per fare la contabilità, per esempio, abbiamo una brava persona che fa il lavoro. In secondo luogo, il tuo tempo è aperto per fare cose in cui sei bravo ", Ha detto Jennings.

Non limitarti ai dipendenti a tempo pieno. - Se la tua azienda è ancora piccola, considera un dipendente virtuale o un appaltatore. Melinda Emerson, un allenatore di piccole imprese, incoraggia i proprietari di piccole imprese a iniziare in piccolo quando si tratta di aggiungere aiuto.

"Se riesci ad assumere qualcuno per progetti, avrai qualche ora qua e là per togliere le cose dal piatto. Finché avrai qualcuno che ti aiuti quando hai bisogno di aiuto, starai molto meglio", ha detto Emerson.

Emerson sottolinea che ci sono persone che lavorano praticamente per progetto o con un fermo mensile. Anche se decidi di assumere un dipendente a tempo pieno, dovresti assumere solo in prova per accertarti che il dipendente possa aiutarti a far crescere la tua attività.

"Rende molto più facile ottenere qualcuno abbastanza rapidamente che abbia tutte le competenze che vuoi che abbiano. Non si tratta più di vantaggi", ha detto Emerson.

Incoraggia anche i proprietari di piccole imprese a pensare a cosa vogliono fare e decidere se assumere un dipendente è il migliore per l'azienda.

"Assumi perché le tue entrate mostrano che c'è domanda nella tua attività. Se l'analisi costi-benefici mostra che assumere qualcuno ti dà più tempo per vendere, quindi dovresti farlo. Ad esempio, se passi più tempo a vendere, puoi aumentare le tue entrate del 40 percento ", ha dichiarato Emerson.

Guarda a lungo termine. - Sai cosa significa essere un datore di lavoro? Barbara Weltman, fondatrice di Big Ideas for Small Business, incoraggia gli imprenditori a riconoscere la quantità di responsabilità derivante dall'assunzione di un dipendente a tempo indeterminato.

"Non è solo il costo. È imposta sui salari, leggi sulle risorse umane e archiviazione. Devi essere mentalmente preparato per quella sfida", ha detto Weltman.

Weltman ha affermato che i proprietari di piccole imprese dovrebbero guardare al futuro quando prendono decisioni di assunzione.

"Ci sono considerazioni pratiche e finanziarie. Quando assumi, ti impegni a lungo termine con un dipendente e le sue famiglie. A meno che tu non possa prevedere quel tipo di necessità a lungo termine, non ha senso assumere un dipendente a tempo indeterminato. Da un punto di vista finanziario, costa più di un semplice stipendio per mettere qualcuno sul libro paga ", ha detto Weltman.

Non dovresti assumere se non le vendite e le entrate possono supportare il nuovo dipendente.

"Se stai ancora lottando, indipendentemente dall'economia, allora non hai bisogno di qualcuno. Se la tua azienda ha un vantaggio e sei abbastanza ottimista da continuare, allora provaci", ha detto Weltman.

Considera i costi di non assunzione. - Infine, se non riesci ancora a lasciar andare il lavoro occupato (e le stringhe della borsa), considera questo.

"Gestire uno staff snello è come far funzionare un motore con la minima quantità di gas. A volte, correre in folle è la cosa giusta da fare. Ma a volte non si riesce a gestire il traffico normale senza usare benzina", ha detto Jennings.

Se stai molto attento ai tuoi soldi, considera cosa sta facendo la concorrenza. Sarai in svantaggio se guidi in folle? Stanno correndo un rischio? Se hai bisogno di andare avanti, è tempo di sporgere il collo.

  • Segreti di riduzione dei costi da parte dei professionisti

Popolare dall'argomento