Logo it.businessdailytoday.com
Suggerimenti Per I Piani Aziendali Di Amministrazione Delle Piccole Imprese
Suggerimenti Per I Piani Aziendali Di Amministrazione Delle Piccole Imprese

Video: Suggerimenti Per I Piani Aziendali Di Amministrazione Delle Piccole Imprese

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Organizzazione Aziendale: quali sono i ruoli chiave? 2023, Febbraio
Anonim

Il modo migliore per trasformare la tua grande idea imprenditoriale in realtà è attraverso la creazione e l'uso di un piano aziendale ben ponderato. Un piano aziendale solido non solo attira investitori o assicura finanziamenti nelle prime fasi dello sviluppo aziendale, ma può anche fungere da tabella di marcia per il futuro.

I grandi piani aziendali hanno una struttura che ti consente di definire qual è la tua attività, il mercato in cui opera, come condurrà le operazioni e il denaro che farà e spenderà. Ecco le sezioni che la Small Business Administration raccomanda di includere nel piano aziendale.

Sintesi. La sintesi è considerata la parte più importante del piano aziendale ed è generalmente scritta per ultima. Il suo scopo è di riassumere il resto del piano, introducendo il lettore nella tua attività nella sua forma più condensata. Dovrebbe parlare dei punti salienti della tua attività, della tua missione, della storia della tua azienda e di ciò che vedi nel suo futuro.

Descrizione dell'azienda. Questa sezione approfondisce i tuoi prodotti e servizi, come soddisfano le esigenze del mercato e i differenziatori che ti distinguono dai tuoi concorrenti. [Vedi la storia correlata: Strumenti del piano aziendale per le startup]

Nota del redattore: se stai cercando informazioni per aiutarti a scrivere il tuo business plan, usa il questionario qui sotto per fare in modo che il nostro sito affiliato ti fornisca gratuitamente le informazioni di una varietà di venditori

widget di buyerzone

Analisi di mercato. È qui che mostri ciò che sai del tuo settore e, in particolare, del mercato in cui serviranno i tuoi prodotti o servizi. Discutere il proprio mercato di riferimento, le sue dimensioni, le caratteristiche distintive della propria offerta e la quota di mercato che è possibile capitalizzare di conseguenza.

Organizzazione e gestione. Questo dettaglio come gestirai la tua azienda e condurrai le operazioni quotidiane per raggiungere gli obiettivi dell'azienda. Parla della struttura organizzativa, del team di gestione e di ciò che rende questo team qualificato per gestire l'azienda.

Servizio o linea di prodotti. In questa sezione, descrivi il tuo prodotto o servizio e le esigenze del consumatore che soddisfa. Se applicabile, parla di brevetti depositati sulla proprietà intellettuale. Descrivere il ciclo di vita del prodotto e qualsiasi attività di ricerca e sviluppo per nuove versioni o prodotti.

Marketing e vendite. In questa sezione, discuti della tua strategia di marketing generale, inclusi penetrazione del mercato, crescita, canali di distribuzione e comunicazione. La tua strategia di vendita include la tua forza di vendita e le attività di vendita - ciò che porterà il tuo prodotto o servizio nelle mani dei clienti che la tua strategia di marketing creata.

Proiezioni finanziarie. Qui, discuterai dei dati finanziari storici e dei potenziali dati finanziari sviluppati dopo aver analizzato il mercato e impostato obiettivi chiari per la tua attività. Le proiezioni dovrebbero spiegare tutte le ipotesi che hai fatto nello sviluppo dei dati.

Richiesta di finanziamento. Se stai pianificando di utilizzare il tuo piano aziendale con istituti di finanziamento o investitori, il tuo piano aziendale deve includere una richiesta di finanziamento. Discutere il tuo attuale fabbisogno di finanziamento, il requisito nei prossimi cinque anni e come intendi utilizzare i fondi.

Appendice. Ciò non rientra nel corpo centrale del piano aziendale ma può contenere dati che potrebbero interessare i finanziatori. Questo può essere la tua storia creditizia personale, i curriculum, le lettere di referenza, i contratti, l'elenco dei consulenti aziendali e altri documenti.

In un'intervista via e-mail con Business News Daily, Tameka Montgomery, amministratore associato dell'ufficio per lo sviluppo imprenditoriale della SBA, ha condiviso alcune riflessioni aggiuntive su ciò che gli imprenditori dovrebbero sapere sulla stesura di un piano aziendale.

Business News Daily: quali sono le qualità più importanti di un buon piano aziendale?

Tameka Montgomery: è molto importante che il tuo business plan sia accurato e ben scritto, ma vuoi anche che sia chiaro su ciò che hai da offrire. Chiediti: oltre ai prodotti o servizi di base, cosa vendi davvero? Identifica la tua nicchia. Non vuoi diventare un tuttofare e padrone di nessuno, perché questo può avere un impatto negativo sulla crescita del business. Come azienda più piccola, è spesso una strategia migliore per dividere i tuoi prodotti o servizi in nicchie di mercato gestibili. Le piccole operazioni possono quindi offrire beni e servizi specializzati che sono attraenti per un gruppo specifico di potenziali acquirenti.

BND: Quali sono alcune delle sfide che i nuovi imprenditori devono affrontare nella creazione dei loro piani aziendali?

Montgomery: una delle maggiori sfide per le piccole imprese è in realtà la costruzione di un piano aziendale. SBA può aiutare [con il suo] strumento online per creare un business plan. Fornisce una guida passo-passo per aiutare i nuovi imprenditori nel processo di creazione di un piano aziendale scaricabile di base. La cosa grandiosa di questo strumento è che possono costruire un piano in piccoli morsi, salvare i loro progressi e tornare a loro piacimento.

BND: C'è qualcosa che gli imprenditori spesso trascurano quando fanno un piano aziendale?

Montgomery: gli imprenditori spesso trascurano piani concreti, specifici e previsioni di vendita. Tutte le aziende devono progettare le vendite perché il piano rispetto all'effettivo impatto delle vendite è la chiave per la gestione continua nei tempi che cambiano. I costi e le spese sono imperniati sulle vendite.

BND: Hai qualche consiglio generale per creare un buon piano aziendale?

Montgomery: gli imprenditori dovrebbero chiedere aiuto. SBA ha una vasta rete sfruttata attraverso i nostri partner di risorse e disponibile per le piccole imprese a livello nazionale. I partner delle risorse comprendono 950 centri di sviluppo per piccole imprese, oltre 100 centri per le donne e 350 capitoli di volontari di SCORE che forniscono formazione e consulenza. La consulenza è gratuita e i corsi di formazione possono avere una piccola tassa per coprire i costi attraverso questa forte rete che fornisce gestione e assistenza tecnica. Inoltre, la formazione online di SBA offre corsi gratuiti e strumenti online per assistere gli imprenditori con risorse di gestione aziendale.

Pronto a scrivere il tuo piano aziendale? Ecco alcuni altri modelli gratuiti per aiutarti a iniziare.

Popolare dall'argomento