Logo it.businessdailytoday.com

Pat Sulla Schiena: Come Trattenere I Lavoratori Qualificati

Pat Sulla Schiena: Come Trattenere I Lavoratori Qualificati
Pat Sulla Schiena: Come Trattenere I Lavoratori Qualificati

Video: Pat Sulla Schiena: Come Trattenere I Lavoratori Qualificati

Отличия серверных жестких дисков от десктопных
Video: Obbiettivo: Perdere Peso 2023, Febbraio
Anonim

Mentre il denaro conta per i dipendenti più importanti, non ottenere un riconoscimento sufficiente per il loro duro lavoro, più che desiderare una busta paga più grande, è ciò che è probabile che li invii alla ricerca di un nuovo lavoro, una nuova ricerca rileva.

Lo studio di Korn Ferry ha rivelato che professionisti altamente qualificati come ingegneri, ricercatori, sviluppatori IT e medici specializzati apprezzano il riconoscimento e il lavoro significativo più degli alti salari.

In particolare, oltre la metà dei dipendenti altamente qualificati intervistati ha affermato che il motivo principale per cui avrebbero lasciato il loro attuale datore di lavoro è la riluttanza della loro organizzazione a riconoscere il valore della loro esperienza. [Vuoi mostrare un po 'di apprezzamento ai tuoi dipendenti? Ecco 10 giorni creativi per farlo]

"Troppo spesso, i datori di lavoro non vedono il vero valore di questi dipendenti altamente qualificati fino alla loro partenza, a volte portando con sé le conoscenze e la proprietà intellettuale che rendono l'organizzazione di successo", ha affermato Cori Hill, Korn Ferry in testa per lo sviluppo ad alto potenziale, in una dichiarazione. "Per fidelizzare i membri di questo gruppo, i datori di lavoro dovrebbero offrire loro l'opportunità di continuare ad apprendere, ottenere riconoscimenti condividendo le loro competenze all'interno dell'organizzazione e resistere alla micromanage dei loro sforzi quotidiani".

La ricerca mostra che essere in grado di lavorare in un lavoro che offre loro l'opportunità di svolgere un lavoro conseguente e utile è ciò che la maggior parte dei professionisti altamente qualificati desiderano. Quasi il 70% degli intervistati ha dichiarato che la promessa di un lavoro significativo è ciò che influenzerebbe maggiormente la propria decisione su dove lavorare. Solo il 4% ha dichiarato che un miglior compenso è il motivo principale per cui sceglierebbero di lavorare per un'organizzazione piuttosto che per un'altra.

"È importante capire che i professionisti altamente qualificati vogliono ancora essere compensati in modo equo, ma vedono la paga come posta in gioco", ha detto Hill. "Sono più connessi al lavoro che alla busta paga e si concentrano sui risultati dei loro sforzi".

Mentre essere in grado di scalare la scala aziendale è ciò che conta di più per alcuni professionisti, non è ciò che i dipendenti altamente qualificati apprezzano nel loro lavoro. Lo studio ha rilevato che il 49 percento degli intervistati ha affermato di essere riconosciuto come esperto in materia, ciò che apprezza maggiormente in un lavoro, con il 42 percento che afferma che è la capacità di far crescere le proprie capacità professionali. Solo il 7 percento di professionisti altamente qualificati ha affermato che una promozione era ciò che conta di più per loro, mentre solo il 2 percento afferma di ricevere un aumento.

"Lo sviluppo professionale e le opportunità di affinare le proprie competenze sono veri e propri driver per dipendenti altamente qualificati", ha affermato Hill. "Un'idea che le organizzazioni potrebbero implementare è quella di formare un focus group di questi professionisti per formulare percorsi di sviluppo che possano fornire un vero impatto".

Oltre i tre quarti degli intervistati hanno affermato che non esiste un chiaro percorso di avanzamento per professionisti altamente qualificati, mentre il 78% ha dichiarato che la propria organizzazione non ha un modo per premiarli se non un aumento o una promozione.

Gli autori dello studio ritengono che i datori di lavoro non dovrebbero porre tutta la loro attenzione nel tentativo di attirare dipendenti con un alto potenziale.

"Troppo spesso le organizzazioni dedicano la maggior parte dei loro sforzi all'attrazione e allo sviluppo di talenti ad alto potenziale - quegli impiegati che vedono come futuri leader - a spese degli investimenti in professionisti altamente qualificati e collaboratori individuali", ha affermato Hill. "Professionisti altamente qualificati sono la spina dorsale di organizzazioni, le star performer, gli "Steady Freddys" che fanno funzionare le aziende giorno dopo giorno ".

Popolare dall'argomento