Anonim

Credito di immagine: Fizkes / Shutterstock

La creazione di un curriculum è forse l'aspetto più difficile della ricerca di un lavoro. Può essere stressante inserire tutta la tua notevole esperienza in una pagina accuratamente formattata e assicurarti che sia priva di errori. Più difficile di questo, tuttavia, è la creazione di un curriculum quando si cambia carriera e si entra in un campo in cui si competerà con candidati che probabilmente hanno già un'esperienza rilevante in quel campo.

Non scoraggiarti. La mancanza di esperienza in un campo specifico non significa mancanza di competenze e ottenere un colloquio dipende da come ti presenti nella tua candidatura. [ Leggi l'articolo correlato: Come ottenere un lavoro 101. ]

"Lo scopo di un curriculum è convincere il responsabile delle assunzioni che sei il miglior candidato per il lavoro", ha affermato Shweta Khare, esperta di carriera e fondatrice di CareerBright. "Potrebbe non essere facile comunicare in modo convincente se stai cambiando carriera, ma con un certo sforzo, puoi distinguerti."

Il modo migliore per avvicinarsi a riprendere a scrivere, ha detto Khare, è quello di evidenziare le tue abilità mentre minimizza le tue carenze o la tua esperienza. Ecco alcuni modi per farti apparire fantastico sulla carta e ottenere un'intervista. Il resto sta a voi.

Usa il formato giusto.

Prima di inviare il tuo curriculum a un potenziale datore di lavoro, leggi quanti curriculum di esempio puoi per avere una buona idea di quale sia la norma accettata per il contenuto e lo stile di un curriculum in questo campo.

"Questo è un momento in cui vuoi conformarti agli standard", ha affermato Richie Frieman, autrice di Reply All [And Other Ways to Tank Your Career] (St. Martin's Griffin, 2013). "Uno studio legale si aspetta qualcosa di molto più conservativo di uno studio di progettazione grafica o di architettura. Se il tuo settore ti consente di essere creativo o unico, assicurati di sfruttarlo. È vero anche il contrario: uno studio contabile molto probabilmente non apprezzo un curriculum dall'aspetto artistico ".

Identifica le tue abilità trasferibili.

Il tuo curriculum dovrebbe riflettere tutte le competenze che hai maturato e dimostrare come verranno applicate nella nuova posizione. Ad esempio, se sei stato un insegnante di lunga data e stai cercando di entrare nella gestione degli account, sottolinea le tue capacità di comunicazione, organizzazione e gestione del tempo.

"Scopri dove le tue abilità nella tua carriera attuale sono rilevanti per la tua nuova carriera e mettile in evidenza", ha dichiarato John Crossman, CEO di Crossman & Company.

Non lasciarti coinvolgere da abilità uniche nel nuovo campo - ricorda, hai delle preziose abilità ed esperienza da portare in tavola. Assicurati che il tuo curriculum mostri chiaramente come le tue abilità esistenti possano essere utilizzate e vantaggiose per la posizione per la quale ti stai candidando.

Volontario e libero professionista nel tuo nuovo campo.

Se, tuttavia, desideri acquisire esperienza pertinente o ritieni che sia necessario prima o mentre ti candidi, il lavoro di volontariato o freelance è un ottimo modo per acquisire esperienza, costruire una rete e riempire il tuo curriculum.

Il freelance sta diventando più popolare e accessibile in tutti i settori che mai. [ Leggi l'articolo correlato: 15 mercati del lavoro freelance. ]

"Molti responsabili delle assunzioni ritengono che il lavoro volontario renda i candidati più attraenti", ha affermato Khare. "Se hai svolto attività di volontariato o di lavoro autonomo, conta come esperienza lavorativa."

Inoltre, il freelance o il volontariato ti aiutano a costruire una rete nel tuo nuovo campo, che può rivelarsi preziosa quando avvii un nuovo percorso di carriera. Coloro che fanno parte della tua rete possono fornire assistenza e persino avere contatti per aiutarti nella ricerca di lavoro. [Leggi l'articolo correlato:

"La tua rete non solo può aiutarti a trovare un lavoro sul campo, ma può anche offrire feedback sul tuo curriculum", ha affermato Khare. "Trova un contatto che lavori in una posizione simile e chiedi loro di rivedere il tuo curriculum prima di inviarlo."

Quantificare i tuoi risultati.

Indipendentemente dai settori in cui hai lavorato prima, i responsabili delle assunzioni vogliono vedere risultati quantificabili per sapere che puoi apportare un cambiamento positivo in qualsiasi situazione. Il tuo curriculum dovrebbe dire loro quali problemi hai risolto in posizioni passate e come li hai risolti, anche se non sono collegati al tuo nuovo settore.

"È necessario [presentare] dati quantificabili che il responsabile delle assunzioni possa analizzare", ha affermato Charley Polachi, socio dirigente della società di reclutamento Polachi Access Executive Search. "Qual è stato lo stato dell'azienda quando sei entrato e qual è lo stato oggi? Speriamo che sia successo, e se lo è, cosa hai fatto lì per migliorarlo?"

Questo può essere difficile, in particolare se le tue posizioni passate non ti richiedono di lavorare con i numeri, ma può essere fatto in modo da quantificare la tua esperienza.

Ad esempio, supponiamo che tu fossi un supervisore di un programma di ricerca. Invece di affermare che eri "responsabile della supervisione dei ricercatori", potresti dire che "hai supervisionato 10-15 studenti di ricerca laureati ogni anno fornendo tutoraggio …", ecc.

Fornire i numeri rende più semplice per il responsabile delle assunzioni ottenere un'istantanea della scala del lavoro e ottenere una valutazione migliore della produzione.

Controlla i curriculum delle persone con il tuo potenziale lavoro.

Utilizza LinkedIn per comprendere meglio ciò che è richiesto o previsto da qualcuno che richiede la posizione che stai cercando. C'è una laurea che devi avere? Formazione specifica? Abilità uniche?

LinkedIn può aiutarti a trovare persone con una posizione lavorativa uguale o simile a quella per la quale stai candidando. Scopri quale tipo di esperienza e abilità elencano, quindi usalo come guida quando ti presenti sulla carta.

Se incontri qualcuno con cui hai una connessione, come un alma mater condiviso o un contatto reciproco, raggiungi educatamente e vedi se sarebbero disposti a chattare con te sulla loro esperienza sul campo. Assicurati di menzionare come li hai trovati e perché stai raggiungendo. [ Leggi l'articolo correlato: Suggerimenti per il networking su LinkedIn.]

Assicurati di avere una forte presenza online.

Oggi la tua presenza online è importante tanto quanto il tuo curriculum. Assicurati che tutti i tuoi profili social siano puliti, professionali e aggiornati.

Se non disponi di profili social, crea un profilo LinkedIn per fornire ai responsabili delle assunzioni un quadro più approfondito di chi sei e del tuo background professionale.

Inoltre, puoi utilizzare il tuo LinkedIn per affermarti ulteriormente nel tuo nuovo settore condividendo articoli e connettendoti con voci pertinenti all'interno di quel campo.